BIOGRAFIA

Alessandro Tansella nasce al Ascoli Piceno il 23 Ottobre 1966. Si è laureato in Medicina presso l’Università di Bologna, dove si è specializzato in Malattie dell’Apparato Respiratorio. Da oltre quindici anni si occupa in particolare di disturbi respiratori del sonno. Si definisce medico di formazione e artista di aspirazione. Come autore ha esordito con un romanzo fantastico-pedagogico, Cuore di Guerriero, scritto con il nome de plume Alex Collina. Ha partecipato con il suo Gigante Addormentato, alla raccolta di favole “Fa’ Volà” edito dai Luoghi della Scrittura nel 2012. Ha ricevuto nel 2016 una menzione speciale al 7° Concorso letterario nazionale Città di Grottammare “Pelasgo 968” per il suo racconto inedito “Occhi verdi”.

Con il suo secondo romanzo, Il Tempio degli eretici (Ed. Nisroch) l’autore ha raggiunto la piena maturazione artistica: è il suo lavoro letterario più ambizioso, frutto di approfonditi studi in campo storico-religioso.

Ha esordito nel 2014 come regista con il film “Cuore di Guerriero” tratto dal suo omonimo romanzo. Nel 2015 Ha realizzato il cortometraggio “Il servo del tempo” selezionato all’Ivelise Cine Film Festival 2015 di Roma, che è stato tratto dall’omonimo racconto di Marilena Collina, madre dell’autore, scritto nel 1964.

Copertina del libro "Il tempio degli eretici" di Edizioni Nisroch